consegna in 24h/48h

FARMADENT è FORNITURE DENTALISOLUZIONI DI LAVOROPROGETTAZIONE STUDIOASSISTENZA TECNICAREALIZZAZIONI RETI ETHERNETGESTIONE LEASING OPERATIVILEASING FINANZIARIFINANZIAMENTI

IMPORTO SPESO
QUANTITA'
QUANTITA'
IMPORTO SPESO
QUANTITA'
IMPORTO SPESO
clicca qui
logo farmadent
Vai ai contenuti
STERN WEBER          (vai al sito)
RIUNITI
  >SERIE S         (vai alla serie S)
  >SERIE TR      (vai alla serie TR)
ALTRI PRODOTTI
SWIDENT          (vai al sito)
MORITA          (vai al sito)
ALTRI PRODOTTI
SOLUZIONI INFORMATICHE E PROGRAMMI GESTIONALI
ORISLINE (ELITE COMPUTER)          (vai al sito orisline)
ALTRI PRODOTTI
CATTANI          (vai al sito)
ALTRI PRODOTTI
EURONDA          (vai al sito)
MOCOM          (vai al sito)
MELAG          (vai al sito)
MICROSCOPIA E SISTEMI DI INGRANDIMENTO
LASER          (vai al sito)

ARREDAMENTO
DENTAL ART          (vai al sito)
TAVOM                    (vai al sito)
EDARREDO            (vai al sito)

ATTREZZATURE VARIE
ATTREZZATURE
S200
Consolle con display LCD touchscreen, S200 incorpora tutti gli elementi per i trattamenti endodontici. Il localizzatore apicale è gestito dal software di controllo in modalità ENDO. Il display fornisce i dati fondamentali con una visualizzazione semplice e intuitivi. Come opzione di alta fascia, Venus LED MCT possiede un indice di resa cromatica (CRI) superiore a 95, fattore che consente un’altissima fedeltà dei colori, e la possibilità di utilizzare 3 valori di temperatura di colore, che permette di scegliere l’illuminazione corretta in funzione della disciplina clinica. L’intensità luminosa è regolabile fino a 50.000 Lux. Attivabile rapidamente la modalità “composite” per prevenire la polimerizzazione precoce dei compositi.
S300
Venus LED MCT rappresenta un passo evolutivo importante nell’illuminazione clinica. Lo spot è ampio e l’eccellente profondità di campo evita al medico la necessità di riposizionare la lampada troppe volte durante un intervento. E per prevenire la polimerizzazione precoce dei compositi, la modalità “composite” può essere attivata rapidamente, anche tramite sensore no-touch. Con il dislocamento orizzontale che compie la seduta, il medico guadagna la stessa ampiezza operativa dietro la testa del paziente, un notevole beneficio in ambienti stretti. Inoltre non è necessario riposizionare la lampada per mantenere la fascia luminosa sul campo operatorio. Questo movimento sincronizzato permette di aggiustare l’inclinazione dello schienale mantenendo il cavo orale nel fascio luminoso della lampada e facilita l’utilizzo del microscopio.
Torna ai contenuti